Logo de l'OEP

L'Italia dovrebbe avere una politica linguistica? Risponde il professor Luca Serianni

Mis à jour : 11 Mar 2017

Informalingua, lunedì, 06 Marzo 2017

L'Italia dispone di una politica linguistica? Il governo dovrebbe intervenire in maniera più incisiva sulle principali questioni linguistiche del nostro paese? Qual è il ruolo di organismi come l'Accademia della Crusca e la Società Dante Alighieri? A queste e altre domande ha risposto il celebre linguista e storico della lingua italiana Luca Serianni, con il quale abbiamo anche parlato della questione dell'italiano nei corsi magistrali del Politecnico di Milano, di scuola e dell'appello dei 600, dell'italiano nella pubblica amministrazione, dell'affermazione della lingua di genere e del declino presunto o reale della nostra lingua. Leggere il seguito...>>>

Google Analytics Alternative