Logo de l'OEP

Enseignement supérieur

AThEME: Trento studia il multilinguismo

Mis à jour : 1 Jui 2014

Vari studi hanno dimostrato che vivere in un ambiente multilingue migliora sensibilmente le capacità sociali e cognitive delle persone, rendendole più attente e capaci di risolvere problemi in situazioni di conflitto.

Il progetto AThEME (Advancing The European Multilingual Experience), presentato il 25 aprile a Leida, in Olanda, nasce con lo scopo di studiare l’importanza del multilinguismo in Europa da diverse prospettive. Co-finanziato dall’Unione Europea per 5 milioni di euro, il progetto coinvolgerà 17 università di 8 Paesi per i prossimi cinque anni: per l’Italia parteciperanno le università di Trento e Verona. >>>>>>>>>>>>>>>