Anglicismes

Ben detto, presidente Draghi: perché dobbiamo sempre usare tutte queste parole inglesi?- Bien dit, M. Draghi : pourquoi devons-nous toujours utiliser tous ces mots anglais ?


Last Updated: 2 Apr 2021

Pubblicato il

Le istituzioni politiche italiane sono oggi, insieme alla stampa, tra le maggiori fonti da cui gli anglicismi crudi entrano in italiano. Pensiamo al cashback e al cashless di Giuseppe Conte, al lockdown apparso sui giornali per la prima volta un anno fa e da lui rilanciato.

Oggi il presidente del consiglio è un altro, Mario Draghi, appartenente al grande mondo della finanza internazionale, per lunghi anni a capo della Banca centrale europea, dove l’inglese è lingua veicolare e dove pronunciò il suo famoso “whatever it takes” (a qualunque costo) ripreso senza traduzione dai giornalisti italiani. La sensazione di molti era che avrebbe proseguito, e forse incrementato, l’uso di anglicismi nei suoi discorsi pubblici.

Ma nel suo discorso pubblico di oggi, durante la visita al Centro vaccinale anti-covid di Fiumicino, il presidente Draghi ha inaspettatamente toccato il tema degli anglicismi – subito dopo averne usati un paio – con una battuta. Potete ascoltarla in questo video, al minuto 14:20

Leggere