L’inglese nella scienza e nell’università in Italia, Germania e Francia: aspetti giuridici


Last Updated: 2 Jun 2021

Italofonia.info

Kurt Gawlitta è un giurista tedesco, autore di varie pubblicazioni, che collabora al Gruppo di difesa del tedesco come lingua scientifica (ADAWIS, Arbeitskreis Deutsch als Wissenschaftssprache). Qualche anno fa ha tenuto un intervento sulle lingue d’Europa all’Università di Teramo analizzando sotto il profilo giuridico il tema dell’inglese nell’università e nella scienza e comparando la situazione italiana a quella tedesca e francese.

La questione, in Italia, è esplosa nel 2014, quando il Politecnico di Milano aveva deciso di erogare tutti i propri corsi di livello avanzato in inglese, estromettendo così la lingua italiana dalla formazione superiore di ingegneri e architetti. Molti docenti insorsero e fecero ricorso al Tar, e da allora la vicenda si è trascinata attraverso tortuosi percorsi giudiziari di cui Italofonia si è occupata più volte (l’ultima nel novembre del 2019, “Politecnico di Milano: su 40 corsi 27 sono solo in inglese, ma il Consiglio di Stato approva”).

Leggere