Logo de l'OEP

Acquisition des langues

Ricercatrici statunitensi esaminano come i soggiorni all'estero modifichino le competenze di chi insegna una lingua come lingua seconda

Last Updated: 10 Dec 2015

Informalingua.com, lunedì, 19 Ottobre 2015

Daniella Martin ed Elizabeth Smolcic, due ricercatrici dell'università statunitense Penn State Brandywine, hanno svolto una serie di ricerche per analizzare quale sia l'impatto di un soggiorno studio all'estero sulle competenze di insegnanti che debbano insegnare inglese come seconda lingua.
Secondo le due studiose l'aver avuto esperienza di studio all'estero permette di capire meglio le esperienze vissute dagli studenti stranieri e facilita un pensiero critico su quali siano le migliori forme di preparazione per l'insegnamento dell'inglese come lingua seconda. >>>>>>>>