Logo de l'OEP

Plurilinguisme et mondialisation

Una delegazione camerunese in visita in Svizzera per uno scambio di opinioni sul plurilinguismo

Mis à jour : 30 Jui 2018

Delegata federale al plurilinguismo

Berna, 11.06.2018 – Dall’11 al 15 giugno 2018 la Commissione nazionale per la promozione del bilinguismo e del multiculturalismo del Camerun è in visita di studio in Svizzera per uno scambio di opinioni su questioni inerenti al plurilinguismo e al multiculturalismo.

La visita della delegazione camerunese si iscrive nel quadro di un progetto pilota per la cooperazione tra la Svizzera e il Camerun, frutto di una collaborazione interdipartimentale tra la delegata federale al plurilinguismo, l’Ambasciata di Svizzera in Camerun e il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE). In termini di relazioni bilaterali tra i due Paesi, questa missione mira a promuovere i diritti e la coesione sociale tra le comunità linguistiche francofona e anglofona del Camerun, lo sviluppo di politiche pubbliche per le minoranze e il dialogo nazionale su queste tematiche. Essa fa seguito alla visita di lavoro che la delegata federale al plurilinguismo Nicoletta Mariolini ha effettuato in Camerun nel gennaio 2018. >>>>>>>>>>>>