Logo de l'OEP

Il progetto

Ultima modifica: 9 Set 2006

 

Modello economico

 L'osservatorio si appoggia su un modello economico che si ispira ai principi dell'economia dei software liberi che uniscono volontariato e professionismo.

L'Osservatorio é prima di tutto una piattaforma di cooperazione degli attori del plurilinguismo.

In quanto sito Internet, per il grande pubblico, é un sito Internet classico, una sorta di vetrina o base documentaria sul plurilinguismo e interculturalità. Ma per i membri (necessario iscriversi), é un sito collaborativo sul quale esistono numerosi mezzi operativi per partecipare alla costruzione dell'edificio

L'Osservatorio é indipendente da qualsiasi organizzazione politica, economica, sindacale o professionale. L'Osservatorio dipende unicamente dai suoi membri fondatori e dai suoi soci.

Le risorse dell'Osservatorio si basano su :

- i suoi aderenti 

- il volontariato. L'Osservatorio non comprende al presente personale stabile.

- il sostegno degli organismi pubblici.

- la possibilità di sostegno da parte delle imprese tramite il mecenatismo

- l'iscrizione ad appalti soli o in consorzio. In questi casi i lavori sono retribuiti.

- prestazione di servizi in relazione all'ambito di competenza.

- la realizzazione di paternariati con associazioni, sindacati, istituti di insegnamento secondario o superiore, centri di ricerca, mezzi di comunicazione. Questi paternariati sono formalizzati tramite convenzioni.