Logo de l'OEP

Les langues à l'école

Plurilinguismo nelle scuole materne italiane, aperto il bando

Mis à jour : 27 Mar 2019

Gazzetta delle Valli, martedì, 26 marzo 2019

Quando:
27 marzo 2019@23:00–28 marzo 2019@00:00 Europe/Rome Fuso orario

Insegnamento del tedesco e dell’inglese nelle scuole dell’infanzia italiane: 792.00 euro all’anno per il progetto del plurilinguismo.

La Giunta provinciale ha approvato questa mattina (26 marzo) la delibera che consente l’effettuazione di una procedura aperta riguardante il progetto Plurilinguismo nella scuola d’infanzia italiana – approccio alla lingua e cultura tedesca e inglese durante l’anno scolastico 2019/20. Lo svolgimento del servizio prevede un’attività didattica di approccio ludico alla lingua tedesca e alla lingua inglese in orario scolastico – comprese attività aggiuntive come la programmazione e gli incontri con le famiglie – che dovrà essere svolta nelle scuole dell’infanzia in lingua italiana della provincia. “Proseguiamo con l’esperienza dell’apprendimento ludico delle lingue nella scuola dell’infanzia  – spiega l’assessore alla scuola Giuliano Vettorato – perché lo riteniamo un progetto di qualità e utile per contribuire a far crescere i nostri ragazzi plurilingui e fieri di vivere in questa terra”.

Fra attività didattiche e aggiuntive nel bando – che, spiega ancora l’assessore “è stato ottimizzato in alcune parti rispetto allo scorso anno” -  sono previste complessivamente oltre 18.000 ore. L’attività coinvolgerà 38 delle 57 scuole dell’infanzia per quanto riguarda il tedesco (in 19 la copertura avviene con personale interno) e tutte le scuole per l’insegnamento dell’inglese. Lo stanziamento annuale previsto è di 792.000 euro. Il contratto con l’agenzia formativa che si aggiudicherà l’appalto potrà essere rinnovato di un altro anno.
L’attività didattica può prevedere per ciascuna sezione 3, 4 o 5 ore settimanali di approccio ludico alla lingua tedesca e un’ora settimanale per quanto riguarda la lingua inglese.