Logo de l'OEP
Logo de l'OEP

Per un rinascimento culturale dell’economia (Corriere della sera/Cultura)


Ultima actualizare: 7 Apr 2021

La cultura sia centrale nello sviluppo sostenibile: la proposta di 24 figure di primo piano in occasione del Prix Versailles nella sede Unesco a Parigi.

Image : Il dipinto «La città ideale» (1480-90), immagine simbolo del Rinascimento italiano, opera attribuita a Leon Battista Alberti

Il Prix Versailles si celebra ogni anno nella sede dell’Unesco (l’Organizzazione dell’Onu per l’educazione, la scienza e la cultura) a Parigi. Inizialmente focalizzato sull’architettura commerciale, il premio si prefigge di individuare le migliori opere d’architettura e design nel mondo e di promuovere l’alleanza tra cultura ed economia. Sarà consegnato in autunno. Nell’ambito del Prix Versailles, ventiquattro figure di primo piano propongono nel testo qui sotto una nuova visione della cultura: più che mai nell’attuale crisi, dicono, deve essere componente essenziale dello sviluppo sostenibile e filo conduttore per il rilancio economico in tutti i settori. Il testo esce anche su «Le Monde», «El País» e altre testate europee.

La crisi e le restrizioni che impone hanno accentuato l’importanza che ognuno di noi attribuisce all’ambiente circostante. In parallelo, risaltano tutte le dimensioni di questo ambiente, che è fatto di cultura, natura e legami sociali.
Ciò si ricollega a una delle osservazioni espresse, già molti anni fa, dalla comunità internazionale e dall’Unesco, che riconosce alla cultura un ruolo centrale nella concezione dello sviluppo sostenibile.

Leggere